COMUNICAZIONI SCUOLA FAMIGLIA

OGGETTO: Nuovi numeri telefonici per Comunicazioni scuola-famiglia
 
Si comunica alle famiglie, agli studenti e a tutto il personale scolastico che al Liceo Artistico Luzzati sono stati attribuiti ulteriori due numeri telefonici per le chiamate in uscita.
 
Pertanto per le chiamate in entrata le famiglie e il personale possono continuare ad utilizzare il numero 0185 307 754, mentre le chiamate effettuate dai docenti e dalla segreteria riporteranno uno dei seguenti numeri:
0185 309 427 oppure 0185 599 448.
 
Nel caso di visualizzazione di uno di questi numeri, le famiglie (e i docenti) sono invitati a rispondere, in quanto trattasi di comunicazioni da parte della scuola. Nel caso di richiamata utilizzare il 0185307754.
 
Si prega di prendere visione della presente comunicazione al fine di agevolare le comunicazioni tra l’istituzione scolastica e l’utenza.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

logo ministeroA Chiavari, l'Istituto d'Arte trae le sue origini dalla "Scuola di Ornato e Architettura" fondata su iniziativa della Società Economica in tempi davvero lontani, nel 1820. Ovviamente, nel corso di quasi due secoli ha subito mutamenti, trasformazioni, evoluzioni... Il punto di partenza deve essere ricercato in un'idea di base, quella del connubio fra arti e mestieri, fra artisti e artigiani (idea particolarmente radicata nel territorio chiavarese: basti ricordare, nell'ambito dell'artigianato locale, la sedia del mobiliere G.G. Descalzi, molto apprezzata sia in Italia sia all'estero, ad esempio all'Esposizione Universale di Londra del 1851); ma le tappe successive, senza mai rinnegare quest'anima artigianale, hanno consolidato altre esperienze culturali fino alla trasformazione della scuola, nel 1967, in Istituto Statale d'Arte. Dall' a.s. 1970/71, poi, l'aggiunta del biennio finale ha segnato il definitivo riordino nella didattica dell'Istituto, che dal 1980 si è trasferito nella nuova sede, appositamente costruita in via G.B. Ghio 14.
Fin dalle sue origini di "scuola d'arte" artigianale e professionale (presso la quale si sono formati artisti di rilievo, sotto la guida di docenti di chiara fama: nel primo Novecento, ricorderemo almeno Falcone e Castagnino), l'Istituto ha partecipato in modo attivo alla vita culturale e artistica cittadina e nazionale. Questa partecipazione ha trovato negli ultimi anni sempre più significative e frequenti forme di attuazione: anzitutto quella tradizionale delle mostre, con l'esposizione di opere dei suoi docenti o dei suoi allievi (e qui sarebbe troppo lungo ricordare tutte le mostre didattiche che via via hanno rappresentato in varie sedi lavoro svolto nelle sezioni dagli studenti: citeremo soltanto, perché fortemente significativa, la mostra "Dall'arte all'arte" del 1999, organizzata in occasione del centenario del riconoscimento statale dell'istituto, che ha consentito di esporre opere di artisti che, fra Ottocento e Novecento, hanno operato nella scuola come docenti o l'hanno frequentata come allievi).

Albo on line

albo on line

 

Amministrazione Trasparente

amministrazione trasparente

Go to top